d6d4ad25-b4f4-4f16-b859-869e6f1ebf03

PROSEGUONO GLI ALLENAMENTI ESTIVI

Proseguono gli allenamenti estivi e la preparazione atletica dei nostri atleti in vista della prossima stagione agonistica.

Dopo l’uscita effettuata allo Stelvio a fine Giugno, in questi giorni si sta svolgendo il secondo modulo a Les 2 Alpes.

I ragazzi sono impegnati la mattina in ghiacciaio per svolgere la parte tecnica, mentre nel pomeriggio oltre alla parte atletica, c’è ampio spazio per le attività ludiche che il comprensorio francese offre.

Il numero dei partecipanti alla fase di preparazione estiva cresce di anno in anno, a testimonianza dell’ottimo lavoro svolto dal nostro Staff Tecnico, ma anche del fatto che atleti e famiglie stanno comprendendo l’importanza del lavoro svolto sui ghiacciai sia in estate che in autunno.

Il prossimo modulo è previsto per fine agosto – inizi di settembre allo Stelvio.

06912be9-1b89-4154-bcf9-65ad2f9e3469

fbd14bf5-8c19-4aab-9f40-5185b2bb9429

bb294ba1-9a8a-4f0e-8086-2ee65c3378ec

02e5798a-efdf-4bfe-b7b2-7f4602a9fbd7

orselloleaquileday2018_fb

3° Orsello Le Aquile Day – Domenica 15 aprile 2018

Domenica 15 Aprile ad Ovindoli si festeggia la conclusione della stagione con tutti i soci dello Sci Club.

LocandinaA3

WhatsApp Image 2018-02-18 at 17.14.12(1)

SELEZIONE REGIONALE PINOCCHIO SUGLI SCI – ANCORA UN SUCCESSO TARGATO ORSELLO

Si sono svolte ieri a Campo Felice le gare della Selezione Regionale del Pinocchio Sugli Sci 2018 – Trofeo Oscar Mayer.

I nostri atleti hanno ben figurato, guadagnandosi in tanti la qualificazione per la fase finale che si disputerà come di consueto nel mese di Marzo all’Abetone.

Un plauso va anche a coloro che non sono riusciti a qualificarsi, specie a qualcuno che ha mancato la qualificazione di pochissimo.

Il risultato complessivo di tutti i nostri atleti è valso la vittoria (con 1.470 punti) per il terzo anno consecutivo del Trofeo Oscar Mayer, davanti allo Sci Club Livata ed al Terminillo. Per il nostro club è la settima vittoria consecutiva per società, a testimonianza di un lavoro di crescita tecnica ed organizzativa che prosegue costantemente.

Questi gli atleti che si sono qualificati per la fase finale:

  • PINTO Vittoria 2009
  • CALABRO’ Carlotta 2008 – Vincitrice categoria Baby 2 Femminile
  • FIORINI Susanna 2007
  • PINTO Gian Tommaso 2007
  • INNOCENZI Michela 2004
  • MAZZOCCHIA Francesco 2005 – Vincitore categoria Ragazzi Maschile
  • MAZZOCCHIA Federico 2003
  • PACE Davide 2003
  • DE LAURETIS Giulia 2002

Bravissima anche la piccola Aurora Tordela che ha vinto la categoria Super Baby 2 Femminile.

WhatsApp Image 2018-02-18 at 16.12.16 WhatsApp Image 2018-02-18 at 17.42.03 WhatsApp Image 2018-02-18 at 17.14.14(1) WhatsApp Image 2018-02-18 at 17.14.13 WhatsApp Image 2018-02-18 at 17.14.12(1) WhatsApp Image 2018-02-18 at 17.14.12 WhatsApp Image 2018-02-18 at 17.14.13(1) WhatsApp Image 2018-02-18 at 22.00.50 WhatsApp Image 2018-02-18 at 17.14.14

“Sono molto soddisfatto del lavoro che stanno svolgendo i nostri atleti, rispetto allo scorso anno ci siamo rinforzati e stiamo lavorando molto di più in pista” ha dichiarato Andrea Ruggeri -Direttore Generale dello Sci Club Orsello Le Aquile, che ha aggiunto “si cominciano a vedere i frutti di un lavoro intenso effettuato in estate ed autunno e di un team tecnico qualifica e coeso”.

Nella stessa giornata i nostri atleti hanno preso parte anche alle gare di Coppa Italia Master organizzate dallo Sci Club Aliski dove abbiamo raccolto una doppia vittoria con Simone Ciotoli nella categoria Giovani/Senior Maschile, una vittoria cadauna per Elena Mazzocchia e Valeria Vignini (seconda in gara 1) nella categoria Giovani/Senior Femminile ed un 3° posto per Simone Marrelli in gara 2 dei Giovani Senior Maschile.

Il prossimo appuntamento agonistico è per il week-end con i Campionati Regionali CLS.

WhatsApp Image 2018-02-17 at 14.32.15

SELEZIONI 41° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI

Si sono svolte ieri a Campocatino (Fr) le selezioni regionali per il 41° Gran Premio Giovanissimi.

Ecco l’elenco dei nostri atleti qualificati alle fasi finali che si svolgeranno dal 23 al 25 Marzo 2018 a Roccaraso (Aq):

  • Tordela Giorgia 2006
  • Giulianelli Matilde 2006
  • Leonzi Daniele 2006
  • Giua Riccardo 2006
  • Fiorini Susanna 2007
  • Vulpiani Caterina 2007
  • Pinto Giovanni Tommaso 2007
  • Bazzucchi Luca 2007
  • Calabrò Carlotta 2008
  • De Santis Giulia 2008
  • Giua Ludovica 2008
  • Pinto Vittoria 2009
  • Bernardi Chiara 2009
  • Giulianelli Alberto 2009
  • Bernardi Francesco 2009
  • Conti Lorenzo 2009

Bravissima anche Aurora Tordela che ha partecipato alla gara vincendo la categoria Super Baby 2 Femminile.

Orsello Cup 2018 Orsello Le Aquile 02

9° ORSELLO CUP – TROFEO FISCHER IL “DEFENDER” NON CAMBIA DI MANO

Lo SC Orsello Le Aquile non lascia spazio agli avversari anche nella prova di gigante, disputata sulla pista Settebello Monte Freddo di Ovindoli Monte Magnola. Completano il podio della manifestazione lo SC Livata e lo SC Terminillo.

La prova di gigante ha archiviato la nona edizione dell’Orsello Cup Trofeo Fischer Sports Italia, manifestazione organizzata dallo SC Orsello Le Aquile in collaborazione con lo Ski Team Verdecchia e il Comitato Lazio e Sardegna della FISI. Un’altra bella giornata di sole ha accompagnato circa 300 (nuova doppia gara per la categoria Pulcini) discese sulla pista Settebello Monte Freddo di Ovindoli Monte Magnola.
La classifica a squadre (punteggio di Coppa del Mondo) non ha riservato “ribaltoni” rispetto al primo giorno di gare. Il “Defender” della manifestazione è stato infatti mantenuto in bacheca dallo SC Orsello Le Aquile che, con 5356 punti, alla fine ha staccato nettamente lo SC Livata, secondo con 3661, e lo SC Terminillo terzo con 1888. Ai piedi del podio si sono invece fermati lo SC Il Lupo e il Sarnano Jast.

Ben 15 sci club del Centro Italia hanno presentato almeno un partente nella due giorni e 12 conquistato almeno un podio. Importanti conferme sono arrivate dalla giovanissima Aurora Tordela (Super Baby, classe 2010), da Edoardo Lallini nei Cuccioli, da Alice Pompei nella categoria Ragazzi e da Giorgia Tari negli Allievi. Premi extra hanno ricevuto i primi tre classificati di ogni categoria, grazie alle Aziende: Fischer Sports Italia, Vitalini, Budget Autonoleggio, Atmosphere Hotel Les 2 Alpes, G-TO Guasto e Franceschi Sport.

“Eccezionali condizioni di neve ci hanno permesso di disputare due prove splendide, ma anche impegnative dal punto di vista tecnico, visto che i tracciati sulla Settebello Monte Freddo hanno messo a dura prova molti dei favoriti e c’è stata anche qualche sorpresa. La partecipazione è stata elevata come ci hanno abituato le ultime edizioni della Orsello Cup, con sci club di tutto il Centro Italia, segno che la manifestazione viene considerata un punto di riferimento non solo per il nostro comitato”. Questo il commento conclusivo di Andrea Ruggeri, Direttore Generale dello Sci Club Orsello Le Aquile, che sul risultato sportivo ha aggiunto: “Abbiamo consolidato il lavoro fatto nella stagione scorsa. Questa edizione ci ha visto vincitori con un largo distacco rispetto al resto del podio. Sono contento che, oltre ad avere una squadra numerosa, emergono delle individualità importanti in grado di contendere il successo in diverse categorie”.

Classifica a squadre conclusiva del 9° Orsello Cup – Trofeo Fischer (prime posizioni): 1) SC Orsello Le Aquile 5356; 2) SC Livata 3661; 3) SC Terminillo 1888; 4) Sarnano Jast 1722; 5) SC Il Lupo 1554.

Credit Art Photo Group

Mazzocchia Francesco

9° ORSELLO CUP – TROFEO FISCHER SLALOM DA GRANDI NUMERI

La pista Settebello Monte Freddo degli impianti di Ovindoli Monte Magnola ha ospitato la prima gara della manifestazione organizzata dallo SC Orsello Le Aquile in collaborazione con lo Ski Team Verdecchia e il Comitato Lazio e Sardegna della FISI.

La prova di slalom della nona edizione dell’Orsello Cup Trofeo Fischer Sports Italia, favorita da una splendida giornata di sole, è andata in scena sulla pista Settebello Monte Freddo di Ovindoli Monte Magnola. Oltre 160 le discese in tutte le categorie, con doppia gara per i Pulcini (da Super Baby a Cuccioli). Particolarmente impegnativa la discesa delle categorie più grandi. Non sono infatti mancate le sorprese a causa di qualche uscita prematura dei grandi favoriti. Nei Ragazzi Alice Pompei (Livata) e Francesco Mazzocchia (Orsello Le Aquile) non hanno lasciato spazio alla concorrenza, così come Giorgia Tari (Livata) e Federico Maria Pinti (Ovindoli) negli Allievi, che però hanno approfittato delle difficoltà di Agnese Intermesoli e Gian Maria Illariuzzi che non hanno terminato la gara. Secondo pronostico le vittorie tra i più grandi di Simone Ciotoli (Orsello Le Aquile) ed Erica Biaggi (Livata).

Due gare per i Pulcini, con sette giovanissimi in grado di vincere entrambe le prove: Aurora Tordela (Orsello Le Aquile) e Edoardo Borgia (Terminillo) nei Super Baby, Lavinia Sambuco (Campocatino) e Filippo Maria Calzetti (Sarnano Jast) nei Baby 1, Giulia Castelli (Livata) ed Edoardo Lallini (Livata) nei Cuccioli 1, Francesco Maria Orlandi (Livata) nei Cuccioli 2.

La classifica a squadre (punteggio di Coppa del Mondo) vede rinnovarsi il duello di due settimane fa, con l’Orsello Le Aquile e Livata che sono già largamente staccate in classifica rispetto a tutti gli altri sci club. La soddisfazione di salire sul podio l’hanno assaporata ben dieci società diverse. Lo sci club organizzatore e detentore del “Defender” guida con 2896 punti, seguita dal Livata con 1732, dal Terminillo con 1055 e dal Sarnano Jast con 972. Di fatto il podio è composto dalle società che in passato si sono aggiudicate la manifestazione (Terminillo 2010-2011, Livata 2012-2016 e l’Orsello Le Aquile la scorsa edizione). Premi extra hanno ricevuto i primi tre classificati di ogni categoria, grazie alle Aziende: Fischer Sports Italia, Vitalini, Budget Autonoleggio, Atmosphere Hotel Les 2 Alpes, G-TO Guasto e Franceschi Sport.

“Gara sicuramente impegnativa che ha messo a dura prova tutti i partecipanti che sono rimasti soddisfatti per il valore tecnico del tracciato. Dieci sci club diversi sono riusciti a salire sul podio e questo è un bel segnale, anche se la classifica a squadre sembrerebbe aver preso una sua definizione”. Così, dopo la prova di slalom si è espresso Andrea Ruggeri, Direttore Generale dello Sci Club Orsello Le Aquile. “Dopo le 160 discese dello slalom, domani ci aspettiamo una partecipazione ancora superiore per il gigante. La pista sarà ancora la Settebello Monte Freddo che fornisce ampie garanzie di tenuta”.

Credit Art Foto Group